Luca Bragalini Homepage ITA | ENG
 
HOME
CURRICULUM
CONFERENZE E INCONTRI DIVULGATIVI
INIZIATIVE MUSICOLOGICHE INTERNAZIONALI
WORKSHOP
PUBBLICAZIONI
PROSSIMI EVENTI
VIDEO
CONTATTI
 

Luca Bragalini - EDT
Storie poco standard

"Per mezzo di un'efficace miscela di storia, narrazione, musicologia Bragalini rievoca con affilata e lucida precisione la vita di 12 standard in tutte le loro implicazioni, aprendo qua e là preziose finestre di analisi musicale ma mantenendo il testo di agile, piacevole, divulgativa- al più alto del livelli- lettura."
(Luigi Onori- Il Manifesto)

"E' un'opera unica per la nostra letteratura jazzistica...con eccellente prosa, sostenuta da alcuni riferimenti alle altre arti, Bragalini scende nel vivo degli standard."
(Gian Mario Maletto- Musica Jazz)

"Dodici celebri evergreen che vengono raccontati con originalità da un musicologo dallo stile coinvolgente e attuale. Bragalini va in profondità mantenendo però una pregevole leggerezza di tratto che rende l'agile volumetto di facile accessibilità."
(Maurizio Franco, Musica & Dischi)

"Luca Bragalini racconta con un misto incredibile di leggerezza e profondità la storia di dodici canzoni. È un saggio avvincente come un romanzo."
(Pino Saulo - RAI Radio3)

"Capita raramente di imbattersi in saggi così originali come questo di Luca Bragalini, brillante musicologo e storico del jazz. La sua è una opera di grande spessore, destinata ad essere testo di riferimento..."
(Maurizio Zerbo- All About Jazz)

"Una meravigliosa opera tra romanzo storico e saggio di musicologia..."
(Daniele Camerlengo- Suono)

"Un percorso avvincente... vi sono ampie impronte di musicologia afroamericana, ma anche tante storie, di quelle che appassionano."
(Alceste Ayroldi- Jazzitalia)

"...la storia della canzone, l'analisi del testo, le considerazioni sulla musica, una stratificazione di elementi insomma, ma il tutto è messo insieme in modo molto godibile..."
(Marcello Lorrai- Radio Popolare)

"Scrive bene Bragalini, in modo lieve,divertente e ironico: il modo giusto per fare divulgazione senza annoiare, ma, allo stesso tempo, senza banalizzare."
(Marco Ostoni- Il Cittadino)

"Un originale itinerario nella popular music americana del Novecento…Bragalini esplora coniugando il rigore dello studioso con il piglio affabile del divulgatore."
(Sergio Pasquandrea- Jazzit)

"Storie Poco Standard è un gustoso viaggio nel genio popolare."
(Claudio Sessa- Corriere della sera)

"Storie poco standard è tra le letture più stuzzicanti di questa fine 2013"
(Enrico Bettinello- Il giornale della musica)

"3° tra i migliori 10 libri italiani di jazz del 2013"
(Jazzit Awards)

"Consigliato tra le letture della settima in “Sette- inserto del Corriere della sera"
(Antonio D'Orrico)



» Clicca qui per vedere il Calendario delle presentazioni del libro
 
   
LUCABRAGALINI.COM © 2012